Home arrow Pubblicazioni arrow Incentivi per trasformazione a GPL o a metano dei veicoli
Incentivi per trasformazione a GPL o a metano dei veicoli PDF Stampa E-mail
Il Comune di Mesagne è stato inserito nella lista dei Comuni aderenti alla convenzione ICBI - Iniziativa Carburanti a Basso Impatto Ambientale.
Progetto nazionale per la gestione coordinata ed integrata della promozione e dello sviluppo dei carburanti per autotrazione a basso impatto ambientale.


Il Comune di Mesagne è stato inserito nella lista dei Comuni aderenti alla convenzione ICBI - Iniziativa Carburanti a Basso Impatto Ambientale.
Con il nuovo Accordo di Programma, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio mette a disposizione complessivamente la somma di euro 20.000 dei quali euro 15.000 sono destinati ad incentivare la conversione a metano o GPL di veicoli alimentati a benzina ed euro 5.000 al cofinanziamento di impianti di rifornimento.

SI COMUNICA

a tutta la cittadinanza che a partire da Venerdì 23 Giugno 2006 sarà possibile prenotare la trasformazione a GPL o Metano presso una delle officine autorizzate.

L’ammontare dell’incentivo
L’incentivo per ogni trasformazione è di 350 euro. Il contributo viene detratto direttamente in fattura sotto forma di detrazione sui prezzi del listino, non è cumulabile con altre agevolazioni ed è valido fino ad esaurimento dei fondi stanziati (farà fede la data di accettazione della prenotazione).
I veicoli destinatari dell’incentivo
Gli incentivi sono diretti alla trasformazione a GPL o a metano dei veicoli alimentati a benzina appartenenti a classe Euro 1 o Euro 2 generalmente immatricolati entro il 31 dicembre 2000 (e non rispondente alla direttiva 98/69 CE e seguenti).
In particolare sono ammessi ai contributi:
- gli autoveicoli non catalizzati (Euro 0 - immatricolati prima del 01/01/1993);
- le autovetture conformi alla Direttiva 91/44 (Euro 1);
- i veicoli commerciali leggeri conformi alla Direttiva 93/59 (Euro 1);
- le autovetture conformi alla Direttiva 94/12 (Euro 2);
- i veicoli commerciali leggeri conformi alla Direttiva 96/69 (Euro 2).

Chi può accedere al contributo
Possono accedere al contributo le persone fisiche e le persone giuridiche residenti o aventi sede nel Comune di Mesagne che provvedono all’installazione di un impianto di alimentazione a GPL o a Metano su un veicolo che risulti di loro proprietà.
Le persone giuridiche possono accedere al contributo previsto per le trasformazioni dei veicoli limitatamente ai mezzi destinati all’utilizzo in conto proprio.
Sono escluse le persone giuridiche che svolgono attività di trasporto merci in conto terzi.

La procedura per ottenere il contributo
Il cittadino/l'azienda deve prenotare la trasformazione a GPL o a Metano presso un’officina autorizzata all’installazione di impianti GPL o a Metano la quale, provvede ad inviare la domanda, su appositi moduli, all'Agenzia locale per la mobilità (ACT), che, in base all'ordine cronologico di arrivo dei documenti, assegna un numero di prenotazione per i possessori dei requisiti richiesti e lo comunica all'officina.
Ottenuto il codice di prenotazione l’officina può eseguire la trasformazione a Metano o GPL rispettando il “listino prezzi massimi”.

La documentazione necessaria
La documentazione che l’automobilista deve esibire per ottenere il contributo è la seguente:
• copia della carta di circolazione comprovante la proprietà, la targa del veicolo e la classe ambientale di omologazione CE, indicata alla riga V9 della sezione 2;
• copia di documento di identità o riconoscimento non scaduto comprovante, per le persone fisiche, la residenza nel Comune di Mesagne o, per le persone giuridiche, la sede nel Comune di Mesagne;
• dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà circa la residenza o sede dell’azienda, la proprietà del veicolo, la classe ambientale di omologazione, ecc. da compilare, sia nel caso di persone fisiche sia nel caso di persone giuridiche, sulla modulistica fornita dagli installatori.
All’indirizzo web http://icbi.comune.parma.it è possibile verificare le modalità di richiesta e di erogazione dell’incentivo, i requisiti per accedere al contributo ed altre informazioni.
 
< Prec.   Pros. >

Pari Opportunitą



Concorso bardicchia

 

pagopa



Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.