Home arrow Pubblicazioni arrow Controlli sul territorio - Polizia Municipale
Controlli sul territorio - Polizia Municipale PDF Stampa E-mail

Il Comando di Polizia Municipale di Mesagne, proseguendo con sempre più incisività e frequenza il controllo del territorio al fine di infondere nei vari ceti sociali il regime della legalità e dell’osservanza delle regole di civile convivenza, sta continuando con dinamismo e meticolosità i controlli sia sulla circolazione stradale, riscontrando molti automobilisti che circolano privi di assicurazione obbligatoria, che in altri settori, quali il commercio, l’edilizia e l'ambiente.

Infatti durante tali controlli, sono stati sanzionati n. 2 esercenti  in forma itinerante, i quali  avevano occupato del suolo pubblico, il doppio di quello autorizzato,E’ stato sanzionato di gestore di pubblico esercizio per aver occupato suolo pubblico, privo di autorizzazione,Altro gestore di esercizio pubblico, sito in Latiano, è stato sanzionato per aver abbandonato, in Mesagne, rifiuti soldi urbani e speciali, fuori dai cassonetti ed in orario non consentito. E’ stata sanzionata un’azienda distributrice di volantini pubblicitari per violazione all’art.9 lett b. dell’Ordinanza n.29 ed integrata da quella n,.16 del 20 maggio 2011.
E’ stata deferita alla Procura della Repubblica di Brindisi G.G., per aver edificato nuovi vani di fianco a quelli preesistenti, alla periferia di Latiano privo di D.I.A
E’ stato sanzionato un responsabile legale di una grossa società, per aver effettuato lavori di scavi  per il passaggio di tubazione per irrigazione su pubblica Via con ripristino in modo difforme.
Su proposta di questo Comando, gli Uffici competenti del Comune di Mesagne – Ecologia e Urbanistica hanno emesso Ordinanze nei confronti dell’ Ente Ferrovia per la messa in sicurezza del Casello F.S. sito in contrada S. Luca  e un immobile abbandonato sito in questa Via F. Ronzini, ritrovo per giovani sbandati che si danno al probabile uso di sostanze stupefacenti e alcoliche.
Nella stessa località S. Luca è stato individuato un cantiere dismesso di probabile pertinenza dell’ANAS. nei dintorni del quale sono stati rinvenuti cumuli di rifiuti solidi urbani e speciali, compreso spezzoni di tubazione per l’interramento di cavi per fotovoltaici. Per tali eventi sono in corso indagini al fine di individuare gli autori dell’abbandono dei rifiuti giacchè questo Comando è in possesso di riprese filmate.
E’ stata inoltre individuata , in questa località Martuccio una masseria dismessa, le cui tettoie di  capannoni per il ricovero di bestiame sono costituite da lastre di Eternit , alcune delle quali infrante dalla lunga usura indi inquinanti. Anche per tale evento sono in corso indagini in collaborazione col personale ASL. Di Mesagne  
Inoltre nella giornata del 16.6.2011, è stata effettuata l’immissione in possesso di un immobile confiscato alla criminalità organizzata ed assegnato al Comune di Mesagne, ubicato nella zona PIP.

Il Comandante di P.M.      
F.to Cav. Uff.le Donato A. Mancino

 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.