Home arrow Pubblicazioni arrow Nuovi passaporti presso la Questura di Brindisi
Nuovi passaporti presso la Questura di Brindisi PDF Stampa E-mail
Dal 26.10.2006, la Questura di Brindisi, come previsto dalle ultime disposizioni impartite in materia dal Ministero dell'Interno, rilascerà il passaporto elettronico, dotato di un microprocessore che consente la registrazione dei dati, certificati elettronicamente, riguardanti il titolare del documento (dati anagrafici e fotografia) e l'autorità che lo ha rilasciato.
 
Il costo del nuovo passaporto, non comprensivo della tassa annuale di concessione governativa che rimane invariata, è stato fissato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, in € 44,66  (euro quantaquattro /66) , per il libretto a 32 pagine ed in € 45,62  (euro quaratacinque /62) per quello a 48 pagine (quest'ultimo non ancora disponibile,  per cui seguirà altra comunicazione non appena potrà essere rilasciato).
 
Il previsto versamento postale quale corrispettivo del costo del libretto, deve essere effettuato sul conto corrente postale n. 67422808 intestato a "Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro" , con causale  "importo per il rilascio del passaporto elettronico".
 
Tale innovazione, come disposto dal Ministero, entra immediatamente in vigore relativamente alle istanze presentate a partire dal 13/10/2006 che dovranno necessariamente essere corredate della ricevuta del suddetto versamento, mentre, per quanto riguarda tutte le altre istanze presentate entro il 12.10.2006, resta ferma la procedura di rilascio dei vecchi modelli di passaporto che verranno rilasciati entro e non oltre il 25.10.2006, salvo eventuali sospensioni dei procedimenti per necessità di accertamenti.
 
Inoltre, al fine di fornire l’esatta informazione ai cittadini che ne facessero specifica richiesta, sì comunica che a seguito dell'introduzione del passaporto elettronico, che come innanzi precisato verrà rilasciato dal 26.10.2006,  potranno recarsi negli Stati Uniti d'America, beneficiando del "visa waiver  program",  ossia l'ingresso negli USA per soggiorni fino a 90 giorni per turismo e affari od il transito negli aeroporti statunitensi,  senza necessità di visto, i titolari dei passaporti di seguito specificati:
1) i titolari di passaporto elettronico emesso a partire dal 26.10.2006);
2) i titolari di passaporto con fotografia digitale rilasciato prima del 26.10.2006;
3) i titolari dì passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26.10.2005
 
Per completezza, si ricorda che i minori potranno beneficiare del " visa waiver program" (ingresso negli USA, senza visto),  solo se dotati di proprio passaporto individuale che abbia le caratteristiche innanzi precisate, non essendo sufficiente la loro iscrizione sul passaporto dei genitori.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.