Home arrow Pubblicazioni arrow Anche Mesagne per Rossella Urru
Anche Mesagne per Rossella Urru PDF Stampa E-mail

A pochi giorni dall’otto marzo - festività dedicata alle donne - l’Amministrazione Comunale di Mesagne, su sollecitazione del Presidente del Consiglio Fernando Orsini, sceglie di orientare la riflessione della cittadinanza sul destino di Rossella Urru, la 29enne cooperante italiana rapita in Algeria lo scorso ottobre insieme a due colleghi spagnoli e tuttora tenuta prigioniera.

Come Milano, Bologna, Napoli ed altre città italiane, anche Mesagne sceglie di esporre sulla facciata della Residenza Municipale la gigantografia della foto che immortala il volto sano e pulito di Rossella. «Resterà affisso, come monito alla “banalità del male“ e come simbolo di speranza, finché la giovane studiosa non verrà liberata e restituita al mondo che è in ansia per il suo destino. Inutile dire che siamo pronti ad ammainare questa sorta di bandiera di civiltà anche oggi stesso», ha dichiarato il Presidente Orsini, così auspicando un’immediata soluzione dell’angosciosa vicenda.

--> La gigantografia esposta sulla facciata del Municipio

 
< Prec.   Pros. >

Pari Opportunitą



Concorso bardicchia

 

pagopa



Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.