Home arrow Pubblicazioni arrow Dalla Provincia di Brindisi - E-learning
Dalla Provincia di Brindisi - E-learning PDF Stampa E-mail
L'e-learning, piattaforma di formazione a distanza, a breve disponibile per tutti e 90 gli Enti della Pubblica Amministrazione aderenti al progetto R.I.S.O.
 
I sessanta amministratori, individuati dai colleghi per rappresentare l'insieme di coloro i quali - nel progetto R.I.S.O. ( Rete ionico-salentina per l’occupazione) - rivestono il ruolo di "sponsor" ed i sessanta dirigenti - nel ruolo di "facilitatori" - scelti dagli amministratori per aiutare tutti gli altri colleghi dirigenti a cambiare l'organizzazione in conseguenza dell'uso delle nuove tecnologie, sono stati accolti nella sala consiliare della Provincia di Brindisi dal Vice-presidente, prof. Damiano Franco, e dall'assessore alle politiche del lavoro, Concetta Somma.. L'incontro - tra il personale dei 90 enti delle tre province pugliesi (Lecce, Taranto e Brindisi) partecipanti - è servito per condividere i progressi che il progetto ha finora realizzato e le azioni necessarie per il suo ulteriore sviluppo. In particolare ci si è soffermati su : il portale di Marketing Territoriale ( www.mktgterr.provincia.le.it); sul portale dei Centri dell'Impiego ( www.pugliaimpiego.it); sul portale della Rete degli Uffici di Relazione con il Pubblico ( www.reteurp.le.it ) ed infine si è parlato dei passi messi per la costituzione della rete degli Sprtelli Unici per le Attività Produttive. Molti comuni, infatti, hanno già aderito al protocollo d'intesa per la costituzione di una rete interprovinciale omogenea e per la standarizzazione di quei procedimenti utili alle imprese. Una buona parte dell'incontro è stato dedicato anche alla presentazione della nuova piattaforma per la formazione a distanza ( e-learning) sulla quale già cominciano a comparire i primi contenuti formativi che sono stati messi a punto da un'apposita Task force coordinata dal prof. Renato Di Gregorio dell'Istituto di Ricerca sulla Formazione Intervento. Tali contenuti, frutto del lavoro di circa un anno fatto dagli amministratori, dai dirigenti e dai funzionari dei 90 enti che partecipano al progetto, ora, saranno resi disponibili a tutto il personale di tutti gli enti ed a tutti i cittadini che fruiranno dei servizi che R.i.s.o. oggi rende disponibili. "La novità assoluta dell'approccio utilizzato - ha detto l'assessore Somma - è di mettere a punto dei contenuti formativi non imponendoli dall'alto, ma condividendoli con i diretti fruitori di tali programmi". Dopo questa riunione, seguita da altri incontri, si lascerà il tempo alle persone degli enti di riflettere attentamente sui propri bisogni formativi e di arricchire con i propri contributi l'attuale struttura dei programmi formativi. La dirigente dell'ufficio del Mercato del Lavoro, Alessandra Pannaria, dirigente e responsabile del progetto di e-learning sta appunto lavorando per costruire un centro servizi presso la "Cittadella della Ricerca" per far in modo che la piattaforma ed i programmi formativi siano facilmente resi disponibili a tutti gli operatori degli enti della Pubblica Amministrazione delle tre province. Inoltre si conta, subito dopo, di aprire per questo centro anche tutto il mercato italiano della P.A., puntando sull'opportunità del riuso che il programma di e-Government suggerisce e sollecita.
 
Il prossimo appuntamento per Sponsor e Facilitatori sarà il 9 ottobre, a Taranto; mentre il giorno 3, a Lecce, il 10, a Taranto, ed il 23, a Brindisi, sarà la volta dei "Progettisti" - i 120 amministratori e dirigenti scelti per aiutare tutti i loro rispettivi colleghi della stessa famiglia professionale di appartenenza a gestire il cambiamento. Questi ultimi dovranno partecipare alla progettazione della funzionalità dei nuovi servizi erogabili con le tecnologie di R.I.S.O. Sponsor, facilitatori e progettisti costituiscono la cosiddetta "Struttura di Gestione dell'Innovazione" che sostiene e promuove il cambiamento organizzativo e tecnologico consentito dagli investimenti di R.I.S.O.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.