Home arrow Pubblicazioni arrow Giovani, lavoro ed autoimprenditorialitą
Giovani, lavoro ed autoimprenditorialitą PDF Stampa E-mail

Si terrà lunedì 18 giugno alle ore 18:30 presso la  Biblioteca Comunale di Mesagne un incontro per illustrare le linee guida che l’assessorato alle Politiche Giovanili intende portare avanti: l’emissione del nuovo bando “STAGES FORMATIVI”, le misure di finanziamento per l autoimpiego (D.lgs 185/2000 tit II ) ed i nuovi bandi di PRINCIPI ATTIVI.

L’Assessorato alle politiche giovanili e marketing territoriale, compie un altro passo importante per la Città di Mesagne, per capire sempre di più la questione dei giovani, il loro rapporto con il lavoro, le difficoltà nell’inserimento nel mondo del lavoro e l’auto imprenditorialità.

La questione giovanile nel nostro territorio è molto varia,  competenze valide nascono grazie al lavoro intellettuale, alla vicinanza di ottimi maestri artigiani e al desiderio di impegnarsi nel lavoro.
Le difficoltà nell’inserimento nel mondo del lavoro sono altrettanto molteplici o addirittura assurde;  la nostra Costituzione dichiara che “ La Repubblica Italiana è fondata sul lavoro” ma in realtà ogni governo muove questo “ambito” come se fosse una pedina su una scacchiera da gioco non preoccupandosi della vera “ Essenza” del lavoro cioè “ l’Uomo-Lavoratore”.

In questa riflessione personale e politica si vuole cercare di analizzare concretamente le varie realtà su indicate, per poi giungere come Assessorato e come Città ad una parziale risoluzione di tali problematiche.
 Tutte le nostre idee, forze intellettive e capacità manuali, società e politica, riunendosi, potranno rendere più fluido il cammino di realizzazione di una società sviluppata e capace di dare risposte.

Si avvisa pertanto, tutti i giovani, che l’Assessorato alle politiche giovanili è aperto ad ascoltare chi vorrà esprimere il proprio disagio e le proprie idee. A riguardo vi comunichiamo che il 18 giugno alle ore 18:30 presso la  biblioteca comunale di Mesagne si terrà un incontro per illustrare le linee guida che l’assessorato intende portare avanti,più precisamente: l’emissione del nuovo bando “STAGES FORMATIVI”; misure di finanziamento per l autoimpiego (D.lgs 185/2000 tit II ) ed i nuovi bandi di PRINCIPI ATTIVI.
Durante l’ incontro, organizzato in collaborazione con il GAL TERRA DEI MESSAPI, saranno presentati i risultati delle misure gia messe in campo e  descritte quelle prossime alla realizzazione dal gruppo di azione locale.

Si fa appello anche a tutti i circoli politici, realtà associative giovanili e gruppi ecclesiastici, qualora volessero procedere con incontri nelle sedi proprie come centri d’ascolto.
Non lasciamoci imprigionare dall’inerzia e dal silenzio ma muovendoci e ascoltandoci insieme, possiamo costruire una nuova Città con un volto rinnovato e sviluppato.

Walter Zezza              
Assessore alle politiche giovanili

 
< Prec.   Pros. >

MesagnEstate 2018

puglia sportiva

tributi


Calcolo IUC 2018
 
approfondimento su

Raccolta Differenziata

COSA DIFFERENZIARE



  MAPPA RITIRO CARTONE


Gli orari dell'Ecocentro Comunale di Via F. Marangio sono i seguenti:
•dal lunedì al sabato
dalle ore 08:00 alle 11:45
e dalle 14:00 alle 17:45;
•la domenica dalle ore 09 alle 11:45 e dalle 14 alle 16:45.

Dal 01/06 al 31/08 la piattaforma
la domenica pomeriggio resterà chiusa. 

pagopa



Gli Amici di Snoopy


Carta Servizi

Progetto DEHORS

LLPP Urbanistica 2015-2017

Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2018 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.