Home arrow Pubblicazioni arrow Omaggio a Elsa Morante
Omaggio a Elsa Morante PDF Stampa E-mail

Nell’ambito delle iniziative organizzate dalla Biblioteca Comunale  “U. Granafei” di Mesagne sabato 10 novembre alle 19.00 nella sala Lettura DIAGHILEV TEATRO presenta l’omaggio a Elsa Morante “Lo scialle Andaluso” a cura di Carlo Bruni, con le letture di Nunzia Antonino.

L’appuntamento rappresenta una sorta di viaggio alla scoperta di quella che viene considerata da molti la più grande narratrice italiana del ‘900. Donna colta, sensibile, partecipe del suo tempo con straordinaria forza critica. Nel centenario della nascita l’amministrazione comunale messapica ha scelto di renderle omaggio leggendo un racconto scritto negli anni ’50. Costruttrice di straordinarie cattedrali di carta, la Morante rivela anche in questa misura i suoi temi più intimi, come il rapporto contraddittorio fra madre e figlio. Il recital in programma presso la Biblioteca affida all’oralità il compito di rievocare l’emozionante intensità dell’autrice. A mettere in voce la scrittura di Elsa Morante ci sarà l’attrice Nunzia Antonino. Ha studiato danza e teatro in Italia e nelle scuole d’arte di Varsavia e Parigi con Daniela Bonsch, Pierre Biland, Jean Claude Penchenat, Giancarlo Sammartano, Guido De Monticelli, Giorgio Albertazzi, Julie Stanzak. Dall’ ’86 ha lavorato con Pagliai, Gassman, Antonella Steni, Mario Scaccia, Adriana Innocenti, Mariangela D’Abbraccio, Ferruccio Soleri, Adriana Asti, Giancarlo Sepe, Franco Però, Teresa Ludovico, Micha Van Hoecke e Carlo Bruni. Tra i suoi spettacoli vanno ricordati  le Troiane, Agamennone, Nella città, Ll’Inferno, Ballando Ballando, Bella e Bestia, Orfeo, Lezioni di Piano, Molto rumore per nulla, I Reduci, Passioni. In questa stagione ha collaborato alla messa in scena di Dashiuri e hidur  per il Teatro Nazionale di Tirana e interpretato Eleonora de Fonseca  Pimentel nello spettacolo Lenòr. Carlo Bruni, curatore della rappresentazione, lavora in teatro dal ’77, prima come attore (Teatro Studio 3, Magopovero, Valdoca) e dall’ 85 anche come autore e regista. Premio Scenario e Stregatto, ha diretto il teatro del Mercato di Perugia, il Kismet e il Piccinni di Bari, il Teatro Rossini di Gioia del Colle. Ha collaborato con le Università di Perugia, Bologna e Bari come formatore e curato la programmazione culturale del Capoluogo pugliese. Si è occupato  di comunicazione politica e di uno dei più antichi carnevali italiani, ha lavorato per il cinema e la televisione (Il Miracolo – E. Winspeare, Venezia 60).  Fra i suoi ultimi spettacoli: Lezioni di Piano (Napoli – Mercadante), I Reduci (MittelFest), Molto rumore per nulla e Dashiuri e hidur , una riscrittura del “Romeo e Giulietta” per il  Teatro Nazionale di Tirana e Lenòr, dedicato alla rivoluzionaria napoletana del ‘700, Eleonora de Fonseca  Pimentel.

 
< Prec.   Pros. >

Pari Opportunitą



Concorso bardicchia

 

pagopa



Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.