Home arrow Pubblicazioni arrow “Mesagne Card” per Il Turismo
“Mesagne Card” per Il Turismo PDF Stampa E-mail
Sono numerosi ormai i risultati raggiunti dal Progetto TurGrate 2 nel suo settore di intervento: il turismo sostenibile. Variegati i campi di intervento: dalla sperimentazione di percorsi alternativi come quelli legati al cicloturismo e alle risorse minori alla promozione territoriale attraverso metodi innovativi come quello degli Educational; dalla certificazione di qualità ad un gruppo di strutture ricettive nei territori di progetto, agli eventi estivi e alla segnaletica turistica.
Mentre procedono a ritmo serrato le attività promozionali (sono prossime le Fiere di Berlino e di Gotheborg a cui Mesagne parteciperà a Marzo) parte una iniziativa “tecnologica” che Mesagne sperimenterà insieme al Partner responsabile, il CETMA “Engineering, Design & Materials Technologies Centre”.

Si tratta del Pacchetto di lavoro “Aumento dell'offerta turistica e dei servizi”, finalizzato all’ ideazione di un  software innovativo per razionalizzare e qualificare la rete dei servizi turistici. Il CETMA svilupperà un sistema informatizzato finalizzato al censimento della domanda turistica ed all’organizzazione e qualificazione dell’offerta turistica mesagnese.

“Il sistema – spiega l’Assessore alla Cultura e Turismo Maria De Guido - sarà legato all’ideazione  di un sistema operativo con la quale il visitatore potrà usufruire di sconti e benefits sia nell’accesso alle attrazioni turistiche del territorio, sia all’interno delle strutture ricettive e ristorative convenzionate. Il Comune di Mesagne – continua l’Assessore - sarà impegnato nella gestione del servizio e nel coinvolgimento degli operatori turistici del territorio. Monitorare i flussi turistici al fine di agevolarne la presenza diventa un obiettivo strategico per una Città a vocazione turistica come Mesagne che ha l’ambizione e le potenzialità per compiere l’auspicato salto di qualità”

Le principali ricadute attese riguardano, infatti, la possibilità di conoscere la domanda turistica, censirla ed analizzarla in maniera strutturata; proporre uno strumento unico che raccolga l’offerta turistica privata e la integri a promozioni e agevolazioni da proporre sui servizi pubblici culturali e di mobilità. Il lancio sperimentale della card è previsto entro l’estate del 2013. I risultati conseguiti verranno utilizzati da tutti i Partner del Progetto TurGrate 2 in Italia, Albania, Grecia e Montenegro.

Il percorso per la sperimentazione del servizio ha già visto numerosi incontri tra l’Ufficio Turismo e lo staff del progetto TurGrate 2 condotti dal Project Manager del CETMA il dott. Ubaldo Spina. Per Marzo 3013 si prevede l’importante coinvolgimento del territorio e degli operatori di settore.

Info sul progetto TurGrate 2:  TurGrate 2 Project Manager, Dott.ssa Serena Mingolla
www.turgrate2.net - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Città


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Città di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.