Home arrow Pubblicazioni arrow Mostra su briganti e brigantesse
Mostra su briganti e brigantesse PDF Stampa E-mail
La rassegna “Misciagni e misciagnisi ti na vota” promossa dall’Amministrazione Comunale di Mesagne, Assessorato alla Cultura, e da un gruppo di appassionati di storia locale sta registrando partecipazione, interesse e iniziative che rimandano ad appuntamenti di approfondimento delle tematiche proposte. Il tavolo organizzativo, costituitosi nei mesi scorsi, coordinato dall’assessore alla Cultura Maria De Guido e dalla Responsabile del settore cultura Alessia Galiano, è costituito da: Marcello Ignone, Enzo Poci, Cesare Pasimeni con la collaborazione di Enrico Cervellera, Mario Vinci, Antonio Nitti, Cesare Marangio, Giuseppe Giordano, Domenico Urgesi, Damiano Leucci, Antonio Pasimeni, Emanuele Castrignanò, Rino Carparelli.
In continuità con la proposta “Brigante e … briganti”, tenutasi in occasione dell’Anniversario dell’Unità d’Italia lo scorso 17 marzo, l’Amministrazione Comunale ha deciso di mantenere la mostra fotografica documentaria curata da Melina Fina, già docente presso la Scuola Media “Maya Materdona” e da Rosalba Diviggiano, docente di letteratura italiana dell’Istituto Tecnico Commerciale di Mesagne, allestita nei locali del frantoio semi-ipogeo comunale. 
A partire da giovedì 28 marzo e fino a lunedì 15 aprile la mostra potrà essere visitata contattando l’Ufficio Turismo in Via Santacesaria (info 0831.734506) o l’Ufficio Cultura in Via Castello (0831.776065). L’interessante raccolta di immagini e documenti è attinente al moto popolare di protesta armata che, subito dopo l’unificazione nazionale del 1860, si sviluppò nelle Regioni meridionali e che sprezzantemente fu bollato e liquidato come “brigantaggio”. Il fenomeno assunse connotazioni che andarono oltre il banditismo comune e affondò le sue radici nel profondo disagio sociale delle classi più umili. “Dopo la sanguinosa guerriglia stroncata quasi completamente nel 1865 – si legge su uno dei pannelli - le causa del malessere non furono rimosse anzi si aggravarono fino all’epilogo dell’emigrazione di massa che riguardò in special modo le regioni del sud Italia”. Si delineò allora  il divario che avrebbe solcato  la divisione tra nord e sud del Paese.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.