Home arrow Pubblicazioni arrow Cooperazione internazionale e sviluppo partecipato
Cooperazione internazionale e sviluppo partecipato PDF Stampa E-mail
Lucio Caracciolo, uno dei massimi esperti italiani di geopolitica, sarà a Mesagne il prossimo 2 dicembre. Un incontro organizzato nell’ambito del progetto “La Cooperazione internazionale e lo sviluppo partecipato” realizzato dall’Università del Salento e dal Comune di Mesagne.
Dopo aver ospitato il Prof. Mario Signore lo scorso 19 novembre, continua il ciclo di incontri  relativo alle trasformazioni geopolitiche nell’area del Mediterraneo e ai processi di internazionalizzazione. Si tratta di un importante evento sul piano culturale, occasione strategica per parlare dei cambiamenti che investono il territorio in relazione ad una area geografica che va oltre i confini locali.
 
Caracciolo rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale in ambito giornalistico. Dirige dal 1993 la rivista italiana di geopolitica Limes e dal 2000 la Eurasian Review of Geopolitics Heartland.
Una lunga carriera alle spalle che lo ha visto collaborare, in qualità di redattore, con diverse testate: Nuova Generazione, Repubblica, MicroMega e per il Gruppo Editoriale L’Espresso. Ha anche condotto il programma Rai “C’era una volta – dagli Appennini alle Ande” sui grandi temi politici, economici e sociali del nuovo Millennio. 
E’ docente universitario ed ha pubblicato diversi saggi tra i quali “Alba di Guerra Fredda”,  “Intervista sulla destra a Ernesto Galli della Loggia”, “L'Italia alla ricerca di se stessa”, “Terra incognita. Le radici geopolitiche della crisi italiana”, ecc. ecc.

L’incontro avrà luogo nell’auditorium del Castello Normanno Svevo a partire dalle 18.30. Verrà presentato l’undicesimo numero della rivista Limes dal titolo “Che mondo fa”.

“Si tratta di un appuntamento particolarmente importante” ha dichiarato il Sindaco di Mesagne Franco Scoditti “La presenza di Lucio Caracciolo testimonia lo spessore del ciclo di appuntamenti organizzati in collaborazione con l’Università del Salento. La convenzione sottoscritta ha proprio il senso di sostenere la comunità nell’approfondire argomenti di stringente attualità. Le trasformazioni geopolitiche, in questo senso, sono un tema che ci vede diretti protagonisti e rispetto al quale dobbiamo necessariamente accrescere il livello di consapevolezza e conoscenza.”
   
Mesagne, 27/11/2013

INVITO

Ufficio Stampa Comune di Mesagne
 
< Prec.   Pros. >

fiera medievale franca

MesagnEstate 2018

tributi


Calcolo IUC 2018
 
approfondimento su

Raccolta Differenziata

COSA DIFFERENZIARE



  MAPPA RITIRO CARTONE


Gli orari dell'Ecocentro Comunale di Via F. Marangio sono i seguenti:
•dal lunedì al sabato
dalle ore 08:00 alle 11:45
e dalle 14:00 alle 17:45;
•la domenica dalle ore 09 alle 11:45 e dalle 14 alle 16:45.

Dal 01/06 al 31/08 la piattaforma
la domenica pomeriggio resterà chiusa. 

pagopa



Gli Amici di Snoopy


Carta Servizi

Progetto DEHORS

LLPP Urbanistica 2015-2017

Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2018 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.