Home arrow Pubblicazioni arrow Mesagne Civitas Mariae
Mesagne Civitas Mariae PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 febbraio in chiesa Madre alle 19.30 presentazione del libro “Il culto della Vergine Maria nella città di Mesagne” di Simona Franco

In occasione dei festeggiamenti in onore della Vergine Santissima del Monte Carmelo patrona della città e nella ricorrenza del IV anniversario della proclamazione di Mesagne “Civitas Mariae”, venerdì 16 febbraio sarà presentato il libro “Il Culto della Vergine Maria nella città di Mesagne” scritto dalla dottoressa Simona Franco. L’evento avrà luogo in chiesa Madre, ore 19.30, dove staziona già da qualche giorno il simulacro della Madonna del Carmine.
Oltre al saluto delle autorità il programma prevede gli interventi del prof. Donato Del Prete, ordinario di Storia della Chiesa presso l’Università di Lecce, dell’autrice, e di Sua Eccellenza Mons. Rocco Talucci, Arcivescovo di Brindisi-Ostuni.
A conclusione della serata gli organizzatori hanno previsto un momento musicale tutto dedicato a canzoni mariane. Sotto la direzione artistica del maestro Silvana Libardo si esibiranno il soprano Natalina Màsala, il tenore Camillo Facchino accompagnati al piano da Cinzia Mauroantonio.

Riportiamo di seguito la presentazione del Sindaco al libro scritto dalla dott.ssa Simona Franco:

“In ogni tempo l'uomo ha indagato la terra e il cielo con l'anelito di conoscere il mistero della sua identità, delle proprie origini, del significato e valore della propria vita. Ancor più oggi, nei singoli e nelle comunità, è esteso e profondo il bisogno di conoscenza, consapevoli che la storia è una preziosa eredità che arricchisce il presente e illumina l'avvenire. E' certamente evidente nella nostra città l'interesse, la curiosità e l'appagamento dello scavo, che mette in luce aspetti singolari della cultura propria del nostro popolo. Con questo spirito accogliamo l'importante lavoro di ricerca della dott.ssa Simona FRANCO: "Il culto della Vergine Maria nella Città di Mesagne".

E' questa una qualità che contraddistingue persone e comunità del nostro paese al punto da proclamarsi ed essere riconosciuto come "Civitas Mariae". E' importante per tutti la prova tangibile della verità e del diritto del nome nuovo di Mesagne. Non il desiderio di novità, né un un titolo orpello, tanto meno un vuoto sentimentalismo devozionistico, ma una storia, la vita e un'alleanza fedele e vigorosa sono a fondamento del pubblico riconoscimento di Mesagne "Civitas Marìae". E' di grande rilevanza, per usare le espressioni dell'autrice, "poter cogliere come la spiritualità incentrata sulla figura di Maria abbia permeato la vita della comunità e si sia tramandata attraverso un processo storico secolare sino ai giorni nostri". Mesagne si identifica più immediatamente col nome della sua Patrona e Protettrice, la Madonna del Carmine. Un patrimonio spirituale incommensurabile a cui attingere, sempre, linfa vigorosa di vita sana, solidale, operosa e promettente nella giustizia e nella pace”.

Mario Sconosciuto
Sindaco di Mesagne

 
< Prec.   Pros. >

Pari Opportunitą



Concorso bardicchia

 

pagopa



Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.