Home arrow Pubblicazioni arrow Pro Loco - Palma d'oro
Pro Loco - Palma d'oro PDF Stampa E-mail
Venerdì 31 luglio dalle ore 20.30 si svolgerà la XII edizione della “Palma d’oro mesagnese” una kermesse, che in questa edizione, presenta una nuova veste organizzativa, nonché un metodo rinnovato di assegnazione del premio, sempre volto a riconoscere, promuovere e incentivare quei concittadini meritevoli, che si sono contraddistinti per valore e dedizione particolari nei diversi  settori di riferimento (imprenditoria, ricerca, innovazione, cultura e spettacolo).
“Ciò che giustifica e motiva l’eccellenza di una comunità sta soprattutto nel suo microcosmo di concordia e di armonia, che si connota nella natura stessa dei suoi cittadini.” In questa parafrasi di quasi cinque secoli fa, tratta da un nostro antico quanto illustre concittadino – il Mannarino - sopravvive ancora integro e fulgido il desiderio di una comunità, che intende quest’anno – in occasione della XII edizione della Palma d’oro mesagnese - premiare la varietà dei suoi frutti migliori, ovvero quei concittadini che con il loro impegno costante e il loro lavoro nel territorio non hanno mai smesso di credere allo sviluppo della loro città; una città non solo ideale, teorica o astratta ma soprattutto una città reale: una città che possa offrire più opportunità ai suoi abitanti, più lavoro per tutti, più coesione sociale, un equilibrio sano e virtuoso; una comunità sempre più fiduciosa e gentile verso la natura e le sue ricchezze, sempre più ben disposta e prodiga nei confronti dei suoi figli.In Piazza Orsini del Balzo, venerdì 31 luglio, dalle ore 20.30, si svolgerà la XII edizione della “Palma d’oro mesagnese” una kermesse, che in questa edizione, presenta una nuova veste organizzativa, nonché un metodo rinnovato di assegnazione del premio, sempre volto a riconoscere, promuovere e incentivare quei concittadini meritevoli, che si sono contraddistinti per valore e dedizione particolari nei diversi  settori di riferimento (imprenditoria, ricerca, innovazione, cultura e spettacolo).
La manifestazione,  patrocinata dalla regione Puglia e dalla città di Mesagne,  si avvale del supporto dei giovani imprenditori di Confindustria e della Gazzetta del Mezzogiorno.Nel corso della serata saranno anche assegnati riconoscimenti e attestati di merito per un progetto innovativo, promosso dalla dott.ssa Alida Summa, nato nel territorio di Mesagne, per la realizzazione di un Laboratorio di Neuroscienze che si sta svolgendo nelle scuole medie “Maia Materdona” e “Aldo Moro”.Nel medesimo ambito, sarà rivolta particolare attenzione alla giovane imprenditoria locale, e ad alcune figure di rilievo, che hanno collaborato in progetti di innovazione e promozione culturale sul territorio: Romeo Conte, Direttore Artistico del Film Festival internazionale ‘’Salento Finibus Terrae’’, e la Dott.ssa Simona Franco, studiosa di Bioenergetica.Quest’anno sono previste una Palma d’oro alla memoria a Don Angelo Argentieri, una Palma d’oro per la ricerca scientifica e l’innovazione al Prof. Antonio Licciulli dell'Università di Lecce presso la Cittadella della Ricerca di Brindisi, una per meriti artistici ai fratelli Gabriele e Vittorio Magrì ed una per meriti letterari non ancora resa nota per espresso desiderio della presidente della Pro Loco Teresa Pastorelli e che verrà ufficializzata solo la sera stessa del 31 luglio.Oltre alle premiazioni della Palma d’oro e ai vari riconoscimenti speciali, la serata vedrà vari momenti di spettacolo con ospiti e artisti, molti dei quali attivi sul territorio. Tra questi il tenore Toni de Roma Cavaliere, Sergio Montesardi, chitarrista e compositore mesagnese, i Type Comics Crew,  giovani b-boys di Danza in Disordine, Luigi D’Elia, attore e regista di Thalassia e della Residenza teatrale di Mesagne, e vedrà la partecipazione straordinaria di Antonio Tocci direttamente dal Giffoni Film Festival dove il giovane regista mesagnese, già premiato con la Palma d’oro, è in giuria. Ospiti d’eccezione il gruppo jazz The Swing Lady Trio.Condurrà la serata Giampiera Dimonte, assistenti alla regiaFrancesca Zurlo e Stefano Simone; illuminotecnica di Nanni Surace; audio luci e ledwall di Marcello Contessa, regia di G.Carlos Stellini Artisti Associati
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.