Home arrow Pubblicazioni arrow Urp Comunica - Due ruote, i nuovi ecoincentivi
Urp Comunica - Due ruote, i nuovi ecoincentivi PDF Stampa E-mail
Al via i nuovi ecoincentivi del Ministero dell'Ambiente per le due ruote: 15 milioni di euro complessivi, di cui 1,5 milioni dedicati ai motori elettrici con l'obiettivo di raggiungere la vendita di 2.150 ciclomotori. La campagna mira a svecchiare il parco moto nazionale, sostituendo gradualmente i ciclomotori più datati e inquinanti con mezzi a basso impatto ambientale.

I cittadini che sceglieranno di rottamare un ciclomotore euro zero o costruito fino a tutto il 2001, beneficeranno della copertura totale delle spese di demolizione, anche senza l'acquisto di un nuovo veicolo. Incentivi del 30% del listino per l'acquisto di una bicicletta (fino a 250 euro), di un motociclo o quadriciclo a trazione elettrica (fino a 1000 euro), di un ciclomotore elettrico o una bicicletta a pedalata assistita (fino a 700 euro).

Chi acquista un motorino Euro 2 a 4 tempi o comunque a basso consumo (2,3 lt per 100 km) avrà incentivi del 15% del listino fino a un massimo di 300 euro, mentre gli acquirenti di ciclomotori Euro 2 a 2 tempi beneficeranno di un contributo dell'8% del listino fino a 150 euro.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.