Home arrow Pubblicazioni arrow Nuove disposizioni in materia di codice della strada
Nuove disposizioni in materia di codice della strada PDF Stampa E-mail
Il Governo ha approvato una nuova legge, per contenere il crescente  tasso di incidentalità sulle strade, sia individuando linee di intervento preventivo, sia inasprendo il  regime sanzionatorio connesso alle violazioni che comportano maggior incidenza di rischio per la sicurezza stradale. È quindi necessario fornire una adeguata, seppure sintetica, informazione sulle novità che riguardano i conducenti dei veicoli in circolazione.

Guida senza patente

Guidare senza patente un autoveicolo o un motoveicolo costituisce nuovamente reato dal 4 agosto 2007 ed è un comportamento punito con la  ammenda da 2257,00 a 9032,00 euro e con il sequestro penale del veicolo.

Limitazioni alla guida

Patente B - Ai titolari di patente di categoria B rilasciate dal 31 gennaio 2008 non sarà consentita, per il primo anno dal rilascio, la guida di autoveicoli aventi un rapporto tra la potenza e la tara superiore a 50 kW/t.

E' ammesso il pagamento di una somma pari a 148,00 euro, oltre alla sospensione della patente da 2 a 8 mesi.

Velocità - Chi supera i limiti imposti di oltre 10 km/h, ma di non oltre 40 km/h, ferma restando la sanzione amministrativa pecuniaria già fissata in precedenza (148,00 euro), subirà una decurtazione non più di 2, ma di 5 punti che diventano quindi 10 per chi ha conseguito la patente da meno di tre anni;

Le sanzioni sono aumentate se il superamento dei limiti va oltre 60 km/h, :

  • la sanzione pecuniaria è di 500,00 euro
  • la sospensione della patente da 6 a 12 mesi
  • la decurtazione di 10 punti che diventano 20 per i neopatentati.

Trasporto di bambini - Sui ciclomotori e sui motocicli, anche se idonei al trasporto dei passeggeri, è comunque vietato trasportare bambini di età inferiore a 5 anni

La sanzione per l'inosservanza di tale norma è di 148,00 euro.

Cellulari - Aumenta la sanzione amministrativa pecuniaria per il conducente che usa il cellulare durante la marcia (euro 148)

Continua ad essere applicata la decurtazione di 5 punti, che diventano 10 per i neopatentati.

Alcool alla guida - Chi verrà sorpreso a guidare in stato di ebbrezza sarà soggetto a pene e sanzioni accessorie più pesanti rispetto al passato.

  • AMMENDA  DA 500 EURO A 6.000 EURO
  • ARRESTO FINO A 6 MESI
  • DECURTAZIONE PUNTI 10 (20 PER I NEOPATENTATI)
  • SOSPENSIONE PATENTE DI GUIDA DA 3 MESI A 2 ANNI;

Se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale, le sanzioni penali sono raddoppiate ed è anche disposto il fermo amministrativo del veicolo per novanta giorni.

 IL COMANDANTE DI PM
(Ten. Bartolomeo FANTASIA)

 
< Prec.   Pros. >

questionario duc

 Al fine di garantire la più ampia partecipazione alla futura programmazione delle attività del Distretto Urbano del Commercio di Mesagne per il 2019 si invita l'intera cittadinanza, ed in particolar modo gli operatori cittadini del commercio e del turismo, a dedicare qualche minuto per compilare questo questionario di participazione.

puglia sportiva

tributi


Calcolo IUC 2018
 
approfondimento su

Raccolta Differenziata

COSA DIFFERENZIARE



  MAPPA RITIRO CARTONE


Gli orari dell'Ecocentro Comunale di Via F. Marangio sono i seguenti:
•dal lunedì al sabato
dalle ore 08:00 alle 11:45
e dalle 14:00 alle 17:45;
•la domenica dalle ore 09 alle 11:45 e dalle 14 alle 16:45.

pagopa



Gli Amici di Snoopy


Carta Servizi

Progetto DEHORS

LLPP Urbanistica 2015-2017

Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella CittÓ


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2018 CittÓ di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.