Home arrow Pubblicazioni arrow Assegnazione dei terreni confiscati
Assegnazione dei terreni confiscati PDF Stampa E-mail
In data 10 aprile 2008 si è concluso il percorso istituzionale che ha portato all'attribuzione in favore della neocostituita cooperativa "Terre di Puglia - Libera Terra", mediante comodato d'uso gratuito, di n. 19 ettari di terreno agricolo, confiscati alla mafia il 10 gennaio 1996 e acquisiti nel patrimonio comunale il 23 novembre 2004.

Si tratta di uno dei tanti percorsi di un impegno congiunto che il Comune di Mesagne ha condotto con l'associazione Libera per garantire concretamente l'uso sociale di questi beni sottratti alla criminalità organizzata nell'interesse dell'intera comunità cittadina. Il valore aggiunto di tanto lavoro è garantito dall'aver creato, attraverso la costituzione della cooperativa, promossa e voluta dalle parti, avvenuta in data 31 gennaio 2008, attività di impresa capace di produrre opportunità di lavoro per giovani del territorio e sviluppo economico-sociale, salvaguardando la qualità delle produzioni tipiche locali e sostenendo con l’esperienza concreta di buone prassi la cultura della legalità.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.