Home arrow Pubblicazioni arrow Carenza Idrica in Puglia, comunicato dell?AQP
Carenza Idrica in Puglia, comunicato dell?AQP PDF Stampa E-mail
L’Acquedotto Pugliese informa che il Comitato di coordinamento per l'attuazione dell'Accordo di Programma tra Regione Basilicata, Regione Puglia e Ministero delle Infrastrutture ex articolo 17 legge 36/94, competente alla gestione degli invasi in Basilicata, ha ritenuto necessario ridurre ulteriormente le dotazioni idriche assegnate ad Acquedotto Pugliese dall’invaso di Monte Cotugno per consentire una maggiore durata della ridotta scorta idrica attualmente presente nello stesso.
Pertanto, a partire da lunedì, 10 novembre 2008, su tutto il territorio pugliese, saranno anticipate alla mattina le quotidiane manovre di regolazione idraulica che dureranno fino alle prime ore del mattino successivo.

Maggiori disagi saranno avvertiti soprattutto dalle utenze ubicate nelle zone alte degli abitati, negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacita di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda a tutti i cittadini di razionalizzare al massimo i consumi, evitando ogni possibile forma di spreco. l consumi, infatti, costituiscono in queste particolari condizioni una variabile fondamentale per limitare al massimo

Per informazioni contattare il numero gratuito 800735735 o consultare la sezione "che acqua fa" su www.aqp.it

Alcuni consigli per favorire il risparmio dell’acqua in casa.

•    Non lasciar scorrere l’acqua del rubinetto anche quando non serve mentre ci si lava i denti o ci si rade la barba
•    Preferire la doccia al bagno, si risparmiano anche 100 litri per volta;
•    Non utilizzare acqua potabile per lavare le automobili;
•    Non innaffiare le piante con acqua potabile. Riciclare, ove possibile,l’acqua del lavaggio delle verdure per le piante d’appartamento;
•    Utilizzare lavatrici e lavastoviglie solo a pieno carico;
•    Munire i rubinetti di riduttore di flusso in modo da ridurre l’uscita dell’acqua;
•    Far controllare spesso gli impianti domestici da personale specializzato;
•    Se, con tutti i rubinetti chiusi, il contatore gira, chiamare una ditta specializzata che sia in grado di controllare eventuali guasti o perdite nella tubatura;
•    Controllare il rubinetto a galleggiante del wc per verificare che non ci siano perdite.
 
< Prec.   Pros. >

Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.