Home arrow Pubblicazioni arrow Il verde arreda la cittą
Il verde arreda la cittą PDF Stampa E-mail

Si dà informativa che con delibera n. 210 del 25 settembre, già immediatamente eseguibile, l'Amministrazione Comunale tramite l'assessorato al verde e arredo urbano ha approvato il progetto "Il verde arreda la città".

Il progetto "Il verde arreda la città" riguarda l'adozione, manutenzione, sistemazione, fornitura e posa in opera di piante ornamentali delle aree destinate a verde pubblico mediante stipula contratti di sponsorizzazione accordi di collaborazione convenzioni con soggetti pubblici e privati consorzi, associazioni senza fine di lucro nelle aree individuate dall'amministrazione su tutto il territorio della città per il mantenimento e la costituzione del patrimonio urbano.  

Nella delibera sono stati allegati il disciplinare il logo progettuale, le specifiche tecniche del cartello pubblicitario, le planimetrie dell'intero territorio.

Data la rilevanza del progetto l'assessore Dimastrodonato sarà disponibile a relazionare in manifestazione  pubblica  per meglio illustrare i dettagli del progetto stesso.

L'Assessore Verde e Arredo Urbano
Carmine Dimastrodonato      

 
< Prec.   Pros. >

Pari Opportunitą



Concorso bardicchia

 

pagopa



Bonus idrico



tributi


Calcolo IUC 2017
 
approfondimento su

LLPP Urbanistica 2015-2017

Progetto DEHORS

Raccolta differenziata



Bilancio 2016/2018


Xilella


Documento di ricerca - Xylella fastidiosa - a cura del Gruppo LAIR & Prof L De Bellis

Cittadini InterAttivi

Teatro comunale

Portale S.A.C.

 

ConsulEnte



Gli Eventi nella Cittą


Rigenerazione urbana


3 Minuti per Mesagne

 

Mesagne che vuoi

Webcam

Guida Turistica

Storia
Itinerari
Visite Guidate

Area Video

Visite virtuali

riga.jpg
Bentornati
riga.jpg
© 2017 Cittą di Mesagne - Sito Istituzionale - Partita Iva 00081030744 | via Roma, 4 | tel 0831.732111 | fax 0831.777403
| PEC: info@pec.comune.mesagne.br.it |
| Amministrazione Trasparente | Note legali | Privacy |

Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.